Pubblicazioni più Recenti

Integrazione tra Benchmark Email e Google Docs: Efficienza e Organizzazione

Integrazione tra Benchmark Email e Google Docs: Efficienza e Organizzazione

Strategie Email Marketing • febbraio 1, 2016

Molte aziende devono ringrazinare Google Doc per aver reso semplice la condivisione di documenti tra dipartimenti e facilitato la comunicazione. E\' sicuramente meglio visualizzare un documento con due semplici clic al posto di scaricare allegati da messaggi email ammassati nella posta elettronica. Oltre a Google Docs anche Sheets e Slides sono utilizzati per consentire a più membri del team di lavorare contemporaneamente su un progetto. Proprio di recente, Google ha rilasciato l\'ultimo aggiornamento. Le app Sheets e Slides per iOS e Android ora dispongono di una funzionalità di commento, in cui gli utenti possono aggiungere i loro commenti ai fogli di calcolo e alle diapositive. Così, ovunque ti trovi, a lavoro in ufficio o da remoto, o anche in un bar, potrai prendere il tuo smartphone e controllare lo stato dei tuoi progetti e dare il tuo apporto. Inoltre, puoi anche invitare persone nelle conversazioni semplicemente digitando il loro nome nel commento. In questo modo potrai avere sotto controllo tutto ciò che concerne il progetto senza la necessità leggere tutti i commenti. Caratteristica molto efficiente per gestire un grande progetto. Google Doc ha inoltre rilasciato un nuovo aggiornamento con cui si dà agli utenti la possibilità di aggiungere un commento nel punto in cui viene selezionato il testo. Prima per fare questo bisognava ricordare una precisa combinazione di tasti, ma ora basta semplicemente evidenziare il testo e all\'apertura di un piccolo pulsante è possibile fare clic e commentare. Vedrai come la produttività e la comunicazione del tuo team migliorerà grazie a questi nuovi aggiornamenti. Google Doc è veramente uno dei pilastri da usare per il proprio business e tutti gli aggiornamenti futuri sicuramente aiuteranno a migliorare ulteriormente la gestione di un\'azienda. In tale direzione va la nuova integrazione tra Benchmark Email e Google Docs. Tutti i contatti creati e salvati nel tuo account di google ora possono essere trasferiti velocemente nelle tue liste email  – dandoti l\'opportunità relazionarti con i tuoi clienti attraverso l\'email marketing!


Leggi
E-commerce & Email Marketing: i Migliori Amici con l’Integrazione tra Benchmark Email e Shopify

E-commerce & Email Marketing: i Migliori Amici con l’Integrazione tra Benchmark Email e Shopify

Strategie Email Marketing • gennaio 14, 2016

A tutti noi piacciono le cose semplici, rapide e sicure... soprattutto quando si va a fare shopping. Lo shopping al centro commerciale è visto da molti come un piacevole hobby che consiste nel passeggiare, visitare negozi e provare vestiti. Ma in alcuni giorni, come nelle prossimità delle festività o durante i saldi non è certamente piacevole ma stressante. Ecco perché gli acquisti online stanno sempre più prendendo piede: la gente preferisce concentrarsi nel fare shopping stando seduti a casa magari in pigiama e sorseggiando un caffè. Anche se lo shopping online sta guadagnando popolarità, ci sono ancora alcuni aspetti che devono essere migliorati. Sì, sei al sicuro a casa, fai le cose con calma ma si possono incorrere rischi di problemi tecnici che fanno andare tutto storto. I problemi più comuni sono: Impossibilità di vedere l\'oggetto reale. Nel caso ad esempio di un abito, sicuramente un\'immagine di una modella che indossa un vestito è più utile di una semplice foto piatta. Mancanza di assistenza clienti. Sì, lo shopping online è una piacevole esperienza solitaria, ma sicuramente avremo dei dubbi! E\' frustrante per un cliente non poter chiedere info su spedizione, sconti, o politica di reso se non si trovano neanche le informazioni sul sito web e non c\'è nessuno a cui chiedere. Malfunzionamenti tecnici. Sito web che non si apre o si blocca, errore del serve, perdita di dati ecc.. Andando di persona in un negozio fisico è più semplice trovare il prodotto ed acquistare mentre online ci sono fattori di rischio di tipo tecnico da considerare. Se gestisci un negozio online, sicuramente vorrai evitare questi intoppi. Ecco perchè la primissima cosa da fare è affidarsi ad un software affidabile e di successo. Shopify è già da molti anni considerata una delle piattaforme migliori di e-commerce presenti sul mercato. Con Shopify i clienti possono ruotare le immagini di 90, 180 o 270 gradi così da vedere l\'oggetto in modo tridimensionale. Shopify dispone anche diverse apps per integrare il supporto clienti e la chat di assistenza nel tuo sito. Inoltre consente di monitorare e rilevare attacchi hacker o intrusioni malevole, ed effettua continui aggiornamenti sulla sicurezza. Quindi se vuoi dare la migliore esperienza di shopping ai tuoi clienti scegli Shopify. E da oggi potrai integrare Shopify con l\'email marketing grazie all\'Integrazione tra Benchmark Email e Shopify  così da rendere il tuo business sempre più un successo!


Leggi
Integrazione Benchmark Email e Freshbooks: Un Regalo di Natale Utile

Integrazione Benchmark Email e Freshbooks: Un Regalo di Natale Utile

Strategie Email Marketing • dicembre 15, 2015

Natale sta arrivando e questo è il periodo in cui negozi fisici e online lavorano di più. Lo spirito commerciale cresce di anno in anno e siamo bombardati con le vendite a destra e a sinistra. Puoi quindi immaginare la quantità enorme di soldi che circolano tra imprese e clienti. Se sei una azienda vorrai fornire la migliore esperienza di shopping ai tuoi clienti. La competizione tra le imprese per dare le migliori offerte o creare miglior buzz sui social media è forte, quindi devi fare sul serio per distinguerti dagli altri e dare agli utenti ciò che stanno cercando. Potrai quindi fare un revamping del tuo sito per il periodo delle vacanze, fare una controllata approfondita dell\'intero sito per assicurarsi che ogni link funziona correttamente, ogni banner è chiaro e nella posizione corretta, e, soprattutto, assicurarsi che il check-out sia senza intoppi. Prova a immaginare la folla di persone nei centri commerciali che accumulano i loro acquisti sul nastro trasportatore della cassae tutto ad un tratto i nastri smettono di funzionare. Ora, immagina che questo accade ai tuoi clienti quando sono pronti a fare il loro acquisto online, ma tutto ad un tratto il sito va in crash o qualcosa va storto quando si digita il numero di carta di credito. Niente è più frustrante che trovare tutti i prodotti che si desidera acquistare ma non si conclude l\'ordine a causa di qualche malfunzionamento tecnico. Quindi fai un doppio e triplo check! Inoltre ci saranno anche un sacco di entrate e transazioni da affrontare. Nonostante la natura frenetica dello shopping natalizio, non deve essere questo un motivo per ritardare l\'emissione di fatture e neanche una scusa per errori di distrazione. Ora più che mai è il momento di disporre di un sistema di contabilità efficace che renderà ogni transazione regolare e veloce.. Ecco perché Freshbooks è un must have per le festività natalizie (e per tutte le stagioni, naturalmente!). Con un sistema cloud puoi stare tranquillo che ogni dato verrà salvato; è facilmente accessibile e qualsiasi log si spesa verrà tenuto in modo organizzato. Consideralo un regalo efficace e vantaggioso per te e i tuoi clienti in questo periodo di vacanza, a maggior ragione che adesso è presente una Integrazione tra Benchmark Email e Freshbooks.


Leggi

Gestione Liste: Integrazione Benchmark Email e Highrise

Strategie Email Marketing • ottobre 26, 2015

  List Management: Benchmark Email Highrise Integration Un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto. Abbiamo imparato a seguire i consigli delle nostre mamme su come riporre il bucato nei cassetti appropriati; i maglioni nella parte inferiore e le calze nella parte superiore. E\' visivamente e mentalmente inquietante avere robe in disordine e sparse per la casa e basta soltanto un pizzico di pazienza per rimettere le cose al loro giusto posto. La mamma ha sempre ragione e sa anche come funziona un business, perché in un ambiente aziendale è importante che tutto sia al suo posto. Se leggi qualche libro che parla di business di successo, al 99% troverai un cenno sull\'organizzazione. Dopo tutto com\'è possibile effettuare vendite se non sai organizzare una lista di potenziali clienti e come si può implementare una campagna di social media se non sai organizzare i contenuti da pubblicare quotidianamente? In un interessante articolo, Peter Daisyme dice che “nel cuore di ogni azienda c\'è la necessità di essere produttivi e questo dipende dall\'efficienza e organizzazione di tutte le funzioni presenti all\'interno della società.” E\' indiscusso che per la produzione di un prodotto straordinario è necessario disporre di una macchina ben oliata dove ognuno fa il suo dovere. Ma cosa significa questo per le aziende di oggi, specialmente in questa era digitale? Significa che dobbiamo essere organizzati in modo digitale. Ogni progetto, informazioni di contatti, note di riunioni interne, persino il menù del pranzo aziendale è meglio gestirlo all\'interno di uno stesso sistema in cui tutti possono accedere facilmente. Ecco perchè uno strumento CRM è diventato un must to have per qualsiasi azienda. Chiunque in una società trarrà vantaggio dall\'utilizzo di esso: vendite, marketing, contabilità, project manager, customer care. Molte informazioni infatti sono spesso utilizzate da più dipartimenti e la corretta organizzazione di tali informazioni porterà anche a una più facile condivisione. In questo articolo vogliamo segnalarvi il CRM Highrise che è noto come uno dei più semplici ed affidabili software in circolazione. Highrise offre diversi plugin che rendono il prodotto scalabile ed adattabile al tuo business. Da oggi Highrise è integrabile anche nella piattaforma di Benchmark Email con cui è possibile importare direttamente liste di contatti ed effettuare campagne di email marketing efficaci con pochi clic.  


Leggi
Integrazione Benchmark Email con Highrise

Integrazione Benchmark Email con Highrise

Strategie Email Marketing • marzo 26, 2015

E\' un mercato competitivo quello relativo all\'email marketing. Con differenti software, piattaforme di social media, disegni UX, CRM, ecc.. da scegliere, come fai a sapere qual\'è il migliore e, soprattutto, quello che più si adatta al tuo business? Come sappiamo, non c\'è un programma migliore degli altri. Per quanto saturo sia mercato e con 20 diverse versioni della stessa cosa, il lato positivo ce l\'ha quel programma che più si adatta ai tuoi bisogni. Caso in questione, diamo uno sguardo al CRM. Un customer relationship management è un assoluto must-have se si vuole un business di successo. Senza di esso il vostro business raggiunge solo la metà del suo potenziale. Esistono più di 40 CRM, ma c\'è uno che è più adatto per voi se si avvia una piccola impresa e si desidera un programma semplice e veloce. Highrise CRM è un nuovo CRMs ma è già stato molto apprezzato su diversi siti di recensioni e di consumatori per essere orientato verso le piccole imprese. A differenza dei suoi coetanei, Highrise ha un\'interfaccia semplice e tutti gli utenti con poca o nessuna esperienza di CRM possono facilmente manovrare e gestire i clienti e tutte le loro attività. Un altro vantaggio è che Highrise permette di personalizzare i propri campi e permette di salvare dati univoci ai profili di ogni cliente. Un software CRM modesto ma solido come questo è un ottimo inizio se si desidera avviare seriamente la gestione del business. Naturalmente, altri CRM hanno una gamma più ampia di funzioni, ma a volte quello che ci serve è un sistema di base e senza fronzoli. Allo stesso tempo, Highrise offre diversi add-ons come l\'integrazione con Benchmark Email. Grazie a questa integrazione puoi aggiungere i tuoi contatti dall\'account Highrise in una tua lista email. Ecco come fare. Fai Login nel tuo account Benchmark Sotto la sezione Liste clicca su Crea Nuova Lista Scegli \"Importa Contatti da File\" e clicca Salva & Aggiungi Contatti Clicca sul link \"Clicca qui\" sotto \"Carica Tuo File\" Clicca il logo Highrise Inserisci il tuo Nome Sito Highrise e l\'API Token Clicca su Connettiti a Highrise


Leggi
Integrazione Benchmark Email con Magento

Integrazione Benchmark Email con Magento

Strategie Email Marketing • marzo 5, 2015

E \'difficile pensare a un oggetto che non sia possibile acquistare online oggigiorno (se avete sempre voluto provare il dentifricio al sapore di pancetta, si può semplicemente acquistarlo da internet!). Quindi, qualsiasi cosa può essere venduta on-line, e come un imprenditore dovrai pensare che il tuo negozio può essere il web! Ci sono molte cose da considerare quando si avvia un sito di e-commerce. Solo perché si ha un sito pronto online non significa che il lavoro è finito. Ricorda che il negozio online è come un negozio fisico. Che decorazioni hai fatto al tuo negozio per attirare i passanti? Applica le stesse cose per il tuo sito di e-commerce! Deve essere attraente, facile da usare, e fai omaggi ai clienti di fiducia così che possano tornare sul vostro sito! Ecco alcune cose da considerare quando crei il sito: Assicurati che il tasto di “acquisto” si fonde con il tema del sito. Non creare un pulsante di acquisto enorme nelle dimensioni di un elefante e di colore giallo neon; che rende l\'aspetto dell\'intera pagina meno attraente. Il pulsante di vendita deve avere dimensioni considerevoli ma non lasciarti sopraffare l\'intera pagina. Per ogni prodotto scrivi una breve ma molto dettagliata descrizione. Assicurati di elencare la misura esatta, peso, colore, etc. I clienti davvero apprezzano questo. Organizza i tuoi prodotti in categoria che consentono una rapida consultazione e ogni categoria sia come una landing page.Una barra di ricerca nella parte superiore della pagina non sarebbe neanche male! Aggiungi un modulo di iscrizione in modo che i visitatori possano iscriversi alla tua newsletter e ricevere coupons, aggiornamenti, e qualsiasi altra cosa che desideri! Per semplificare tutto puoi creare un account con Magento.Si tratta di uno dei software più importanti che aiutano a costruire e gestire un sito di e-commerce. Magento offre infinite opzioni per personalizzare il tuo sito e un sacco di integrazioni per l\'elaborazione dei pagamenti, social media, e ora, anche email marketing per aumentare il tuo brand e rafforzare le relazioni con i clienti. Prova l\'integrazione Benchmark Email con Magento adesso! Fai Log in nel tuo account di Benchmark Clicca su Integrazione sotto Mio Account Scrolla giù fino a Magento Scegli uno dei tuoi Moduli di Iscrizione Copia il codice generato dal box Vai nel pannello amministrazione di Magento (https://accountname.gostorego.com/index.php/admin) Clicca sul link Configurazione dal menu a discesa Sistema Seleziona il link Design dal menu a sinistra Incolla il codice html nel box HTML Miscellaneous nella sezione Footer Clicca sul pulsante Salva in alto alla pagina


Leggi
Integrazione Benchmark Email con Flickr

Integrazione Benchmark Email con Flickr

Strategie Email Marketing • febbraio 26, 2015

Una campagna email senza immagini è come il cibo senza sale, alberi senza foglie, una donna senza trucco, Babbo Natale senza regali ... si va alla deriva. Foto colorate ed accattivanti danno vita a una email, rendono il contenuto dieci volte più interessante, e nel complesso completano l\'email stessa. Si possono avere le migliori competenze di scrittura o il messaggio più interessante che esista, ma parole su una pagina vuota non possono avere così tanto effetto sul lettore. Una bella foto migliorerà l\'aspetto e il senso del messaggio che si cerca di condividere lasciando un ricordo più duraturo. In effetti, elenchiamo alcuni dati provati sul perché il contenuto visivo nell\'email marketing è una necessità. Il 90% delle informazioni trasmesse al cervello è visuale, e le immagini sono processate nel cervello 60,000 volte più velocemente rispetto al testo. Gli editori che usano infografiche hanno una crescita di traffico del 12% superiore rispetto a chi non le usano. Il 67% dei consumatori scelgono i risultati della ricerca che hanno associato una immagine. La persona media legge circa il 20% del testo di una pagina. 65% della gente vede solo le immagini di una pagina. Quindi da imprenditore, qual è il miglior servizio di condivisione foto da utilizzare in combinazione con il tuo email marketing? Flickr è uno dei migliori siti su Internet, con ottimi strumenti di editing di alta qualità, spazio di archiviazione e facilità d\'uso. E adesso puoi integrare il tuo account Flickr con il tuo account Benchmark Email per usarli insieme. Questa semplice integrazione consente di personalizzare il tuo email marketing. Con pochi clic del mouse, è possibile condividere le foto di Flickr con i tuoi amici ed iscritti, promuovere eventi aziendali, rendere più interessante la tua newsletter e diffondere il divertimento con uno dei siti di hosting di immagini più diffusi e amati in rete. Accedi a Flickr tramite Benchmark Email gratis! Per integrare: Nello Step 4 del tuo Email Editor, clicca su opzione Immagine nel Pannello Inserimento Elementi Nello schermo di Inserimento Immagine seleziona Inserisci da Flickr Fai login nel tuo account Yahoo e autorizza Benchmark Email ad accedere alle immagini di Flickr Seleziona le immagini desiderate e inseriscile nelle tue campagne email Sorgenti: https://ansonalex.com/infographics/infographic-effectiveness-statistics-infographic/ https://www.webmarketinggroup.co.uk/blog/why-every-seo-strategy-needs-infographics/ https://blog.wishpond.com/post/70300587846/10-reasons-visual-content-will-dominate-2014 https://blog.bufferapp.com/infographics-visual-content-marketing


Leggi
Integrazione Benchmark Email Zoho

Integrazione Benchmark Email Zoho

Strategie Email Marketing • febbraio 19, 2015

Così finalmente hai deciso di fare il grande passo e sei pronto per avviare la tua attività on-line. Complimenti! Può essere un viaggio emozionante, a volte accidentato, ma sempre emozionante. Con tutte queste tecnologie avanzate avrai bisogno di tutte le risorse necessarie per far crescere il tuo business online. Assumiamo che nel tuo computer hai Google Chrome, Word, e qualche gioco, dovrai anche acquistare qualche software e app che ti aiuti a fare business online! Si, ci sono parecchie cose da avere nel proprio PC per fare bene il lavoro: editor testuale come Word, un CRM, excel, e molto altro. La parte difficile, tuttavia, è che questi programmi sono spesso venduti singolarmente, ognuno prodotto da una softwarehouse. E\' quindi piuttosto costoso l\'acquisto di tutti i prodottied è probabilmente anche difficile trovarli tutti in una volta. Nel caso in cui si acquistano i singoli prodotti da marchi diversi, bisogna immaginare di installarli tutti in un computer. E\' come cercare di trovare un coperchio di una marca da adattare a una ciotola di un\'altra marca. Si può provare a premere giù costringendolo ad adattarsi, ma alla fine si rischia che non sia compatibile. Lo stesso vale per alcuni programmi. Fortunatamente esisono programmi come Zoho che contiene tutto quello di cui si necessita. E\' un insieme di applicazioni online a cui potrai accedere facilmente. Questi servizi di monitoraggio dei clienti, e-mail hosting, condivisione documenti, gestione progetti, sono tutti pronti per lavorare insieme senza problemi. Naturalmente, se si desidera aggiungere un plugin aggiuntivo, si può andare avanti e inserirlo nel sistema integrato di Zoho. Con l\'integrazione Benchmark Email Zoho, puoi importare facilmente contatti Zoho direttamente nel tuo account Benchmark Email senza installazioni o download. Niente è più importante per iniziare un business online che avere una buona strategia di marketing e-mail per creare buone relazioni e ampliare il tuo brand ad altri potenziali clienti. Ecco come iniziare: Log in nel tuo account Benchmark Clicca su Mio Account Clicca sul pannello Integrazionee vai nella sezione Zoho CRM Inserisci username e password Zoho e clicca Connetti Vai nella scheda Liste e clicca su Crea Nuova Lista Scegli l\'opzione \"Importa Contatti da File\" e poi Salva&Aggiungi Contatti Clicca sul link \"Clicca qui\" presente sotto \"Carica Tuo File\" Clicca su Zoho nella lista che appare Clicca su pulsante Importa Lista Fatto!


Leggi
Integrazione Benchmark Email con Unbounce

Integrazione Benchmark Email con Unbounce

Strategie Email Marketing • febbraio 5, 2015

Se stai creando il tuo sito web aziendale per la prima volta, dovrai iniziare con le basi: come la pagina Chi siamo, Lista dei Prodotti/Servizi, Informazioni di Contatto ecc. Poi, con la crescita del business bisognerà inventarsi ed offrire cose extra e promozioni per i propri clienti. Ed è in questo caso che ci vengono d\'aiuto le landing pages. Una landing page non è solo un ottimo modo per promuovere le tue offerte, ma è anche un modo per rafforzare il tuo brand nel web. Il software di Unbounce è potente e semplice da usare. Hai la possibilità di creare pagine tramite drag and drop senza quindi avere conoscenze di HTML, e senza dover imparare nulla! Tutto quello che devi fare è selezionnare i campi di cui hai bisogno e aggiungerli con immagini, testo, video, etc. Puoi anche aggiungere widget sociali per la condivisione su pagine Facebook o Twitter. Usare l\'email marketing insieme alle landing pages è come mettere il formaggio sui maccaroni. L\'email marketing è il modo migliore ed economico per mantenere una relazione con i tuoi clienti. Aggiungendo solo un semplice modulo di iscrizione nella tua landing page, i visitatori e i tuoi clienti potranno iscriversi alla tua mailing list e verranno automaticamente aggiunti nel tuo account di Benchmark. Così potrai creare ed inviare campgagne email a tutti i nuovi iscritti dalla landing page. La cosa importante dell\'email marketing è che bisogna fare attenzione sui contenuti che si inviano. Se i destinatari ricevessero una email con informazioni vaghe potrebbe essere considerata spam e cestinata. Con una lista che proviene da Unbounce, potrai inviare offerte personalizzate su specifici contenuti, oltre che rafforzare la fidelizzazione del rapporto. Con l\'integrazione tra Unbounce e Benchmark, i tuoi nuovi iscritti che arrivano dalla landing page creata con Unbounce verrano aggiunti alla tua lista di contatti presente in Benchmark per ottimizzare e semplificare il tuo lavoro di email marketing! Fai login nel tuo account di Benchmark Clicca su Integrazione sotto Mio Account Trova Unbounce Seleziona la Lista iin cui aggiungere gli iscritti di Unbounce Verrà generata automaticamente una URL che dovrai copiare. Fai Login nel tuo account Unbounce. Vai in Page Overview. Clicca su WebHook: POST to URL sotto Basic Integrations sulla destra. Incolla la tua URL e clicca Continue.


Leggi
Integrazione PayPal in Benchmark Email

Integrazione PayPal in Benchmark Email

Strategie Email Marketing • gennaio 22, 2015

E\' difficile trovare un business online che non usa Paypal. Che grande invenzione che è stata, ha cambiato il modo di pagare i servizi e i prodotti online. Era una scocciatura pagare digitando i numeri della propria carta o del proprio conto, per non parlare dei rischi di furti e clonazione carte.. Ecco perchè Paypal è molto apprezzato sia dalle aziende che dai clienti finali. Non più preoccupazioni nel vedere quale carta di credito utilizzare nel caso di carta non accettata, o di possibili hacker che possano accedere ai dati dell\'account del negozio on-line ecc... Per quanto riguarda il rivenditore online, la confusione e la difficoltà per cercare di tenere traccia di tutti i conti e le carte di credito. Per i clienti di Benchmark adesso c\'è la possibilità di aggiungere automaticamente i clienti Paypal nelle proprie liste. Adesso in Benchmark potrai segmentare la tua lista di acquirenti in gruppi (Nuovi clienti, Clienti fedeli, Potenziali clienti, Alto spendenti ecc.), in modo da tenere sotto controllo tutti i contatti presenti in paypal. Potrai anche creare e inviare campagne solo a specifici gruppi, o inviare agli utenti Paypal degli sconti o promozioni e molto altro ancora. Tutto questo per permetterti di utilizzare l\'email marketing in tutti gli aspetti del tuo business. Questo plugin è più di una semplice integrazione tecnica tra due software on-line. E\' un\'altra occasione per individuare l\'identità dei diversi gruppi nel database dei clienti e creare le campagne più adatte e specifiche per ciascun gruppo.. Ecco i semplici step per l\'integrazione: Nel pannello principale di Benchmark Email vai sul tuo Nome in alto a destra. Clicca su Integrazioni. Trova la voce integrazione PayPal. Dal menu a tendina scegli in quale lista inserire i contatti di Paypal Dopo aver scelto la lista apparirù una URL sopra \"Connection Status.\" Copia tale URL. Vai sul sito di PayPal e fai login nel tuo account PayPal. Clicca Profilo. Vai nelle Preferenze Instant Payment Notification e clicca su Aggiorna. Sulla pagina PIN clicca su Modifica Impostazioni. Inserisci la URL generata da Benchmark. Clicca salva.


Leggi
1 2