Come dei buoni punti di contatto e un buon design dei dati può aiutarti con i tassi di apertura e click

Tempo di lettura: 3 Minuti Strategie Email Marketing

A livello d’impresa, una campagna email media può prendere dalle due alle sei ore, a seconda della portata dell’email. Investi del tempo nel progettare e creare il contenuto dell’email, solo per spararla fuori nel cyberspazio con la speranza di una freccia alla cieca. Ad essere onesti, molti di noi sperano soltanto che qualcuno la apra.

Questa, per definizione, è una cattiva pratica di email marketing. Sarebbe come affittare una barca per andare a pescare, scegliere il punto migliore, prendere l’esca migliore e dopo tutto quel lavoro andartene dalla canna da pesca dopo aver gettato l’amo nell’acqua.

Fare tutto quel lavoro per poi non accertarsi del passaggio finale non è ciò che fa un’agenzia efficiente. Un’agenzia efficiente rimane attorno per vedere quanto pesce ha abboccato. Nel tuo caso, ogni campagna email che invii è come un’amo da pesca gettato in acqua.

Parte del ciclo completo di email marketing è dare un’occhiata ai tuoi report di email marketing e vedere come sono i tuoi tassi di click e apertura. Capire i tassi di click e apertura—dall’intera email fino ai link all’interno delle email—è qualcosa di integrale al tuo successo. Farlo ritualmente dopo ogni campagna significa che capisci i tuoi dati. Con un senso reale di come sono i tuoi dati, puoi adattare le campagne future, cosicché i tuoi sforzi di marketing siano un investimento nella comunicazione del tuo brand che faccia crescere le vendite e la lealtà dell’audience.

Una diagnosi dei dati che guardi ai punti di contatto chiave

Capire i dati fu un punto chiave per Gen Next, un esclusivo gruppo per soli membri che aiuta gli imprenditori a compiere la transizione dall’essere di successo all’essere d’impatto, coinvolgendoli in conversazioni che cambiano il mondo. L’audience di Gen Next è composta da persone di potere con pochissimo tempo libero a disposizione. Ciò significa che, affinché leggano qualcosa, questo deve valere il loro tempo. Potresti pensare che il tono normale di una campagna email di successo per quest’audience dovrebbe essere qualcosa di serio. Invece, questa strategia non fu veramente efficace e portò a tassi d’apertura incredibilmente bassi. Il loro team di marketing iniziò con la prima briciola di ogni campagna: il campo oggetto. Lo trasformarono da “roba” ad “interessante”, creando un senso di FOMO (“fear of missing out”) [paura di perdere qualcosa] che era l’elemento che veramente trainava le loro adesioni. I tassi di click ed apertura saltarono su nella prima settimana.

La capacità di mettere in gioco il primo passo nell’incontro della tua audience con la tua campagna è qualcosa che inizia quando guardi ai tuoi dati. I dati ci permettono di uscire dalla natura trainata emotivamente del marketing e di guardare alle cose con l’obiettività di uno scienziato. In fin dei conti, non siamo scienziati. Non vogliamo venir travolti dai dati, che è il motivo per cui una buona pianificazione dati conta tanto quanto i dati stessi.

Perché un buon design dei dati fa parte del lieto fine

Il tuo modello email non è l’unica cosa che dovrebbe avere un design. Per la maggior parte dei team di marketing, le analytics sono una sfida incredibile. Portano via tempo per leggerle e—ad essere onesti—sono un po’ difficili da capire. Questo è il motivo per cui scegliere un provider di email marketing che può provvedere delle analytics con un buon design è qualcosa che dovresti prendere in considerazione.

Benchmark, per esempio, offre un report di analytics pulito, con un design semplice che presenta le informazioni in due modi. In questo modo puoi dare una rapida occhiata per avere il quadro generale e un report più dettagliato che non porta via più di pochi secondi per essere capito. In confronto, famosi provider di email marketing offrono analytics più rudimentali che ti danno alcuni numeri ma non ti danno il quadro completo.

Il modo più facile per coinvolgere i tuoi iscritti.

Con Benchmark potrai coinvolgere i tuoi iscritti e lead nel tuo Email Marketing. Il nostro obiettivo è quello di darti gli strumenti e i mezzi migliori per raggiungere il tuo successo.