Ottimizza il tuo Mobile Email Marketing sull’iPhone

Tempo di lettura: 2 Minuti Strategie Email Marketing

Uno dei più importanti smartphone oggi sul mercato, l’iPhone di Apple è un dispositivo che deve essere preso in considerazione nel momento in cui si definisce la propria strategia e-mail mobile. Non è tanto un grosso problema quando si inviano messaggi testuali ma bisogna considerare il problema quando si inviano messaggi in HTML. Se si vuole essere sicuri che la propria email venga visualizzata bene su un iPhone, ci sono dei passi specifici da seguire.

Occhio al lato sinistro

Determinare quale sia il modo migliore per formattare una e-mail per cellulare non è semplice. In realtà non esiste un modo giusto o sbagliato su questo problema, ma molti email marketer stanno scoprendo che il contenuto importante è meglio posizionarlo in alto a sinistra. Infatti il lato sinistro della email viene sicuramente visto su un iPhone, e un contenuto accattivante può obbligare l’utente a scorrere verso il basso e vedere il resto del messaggio o aprirlo e leggerlo in una nuova finestra.

Ottimizza le immagini

Una delle maggiori sfide che l’iPhone presenta ai marketer ha a che fare con le immagini. Naturalmente il dispositivo è in grado di visualizzare immagini, ma bisogna stare molto attenti a come si usano se si vuole farle visualizzare correttamente. Fortunatamente, Apple ha fornito un modo conveniente per ottimizzare le immagini per i vecchi iPhone con risoluzione standard, così come il nuovo iPhone 4 con il suo display retina. Indipendentemente dalla versione che si sta usando, puoi assicurarti che le immagini siano sempre nitide e cristalline creando delle immagini grandi due volte le loro dimensioni originali e rinominando il file.

Per esempio se hai una immagine chiamata “mylogo.jpeg” che è di dimensioni 200×100 pixels, dovresti ingrandirla a 400×200 e rinominarla in “mylogo2.jpeg”. L’iPhone automaticamente ridimensionerà l’immagine del 50%.

Inserisci l’Essenziale

Al fine di mantenere la tua email breve e coincisa per gli utenti si dovrebbe limitare il messaggio solo all’essenziale. Che cosa si può permettere di lasciare fuori? Dipende. Dal momento che la finestra che si sta prendendo di mira è sostanzialmente più piccola, può essere saggio escludere i pulsanti di condivisione sociale. Questa potrebbe essere una decisione difficile da prendere a seconda della natura della vostra campagna, ma potrebbe anche essere necessario per migliorare la leggibilità del messaggio.

Il modo più facile per coinvolgere i tuoi iscritti.

Con Benchmark potrai coinvolgere i tuoi iscritti e lead nel tuo Email Marketing. Il nostro obiettivo è quello di darti gli strumenti e i mezzi migliori per raggiungere il tuo successo.

avatar
  Subscribe  
Notificami