Tag: targeted

Nuova Funzionalità: Campagne Targetizzate

Nuova Funzionalità: Campagne Targetizzate

Strategie Email Marketing • gennaio 21, 2015

L\'email marketing è un pò come il tiro con l\'arco. Il centro del bersaglio è una conversione all\'obiettivo della vostra email. Come effettuare una vendita, registrare un partecipante ad un evento, ecc.., ci sono vari livelli di successo. Colpire il bersaglio, ma non il centro, potrebbe significare alzare la consapevolezza del brand o prodotto. Anche un tiro sbagliato, in termini di email non aperta, potrebbe comunque portare risultati in termini di branding se il destinatario vede il tuo nome spesso nella propria casella di posta. Benchmark Email ha introdotto un modo per rendere l\'intero target di destinazione il centro del bersaglio, con le Campagne Mirate o Targetizzate. Le campagne targetizzate ti permettono di identificare gruppi specifici dei tuoi destinatari. Potrai scoprire i tuoi migliori fan. Quelli che aprono tutte le email che invii o quelli che cliccano sempre sui link delle tue email. Potrai così offrire promozioni speciali a coloro che si mostrano particolarmente attivi e interessati alle tue email. Click e Aperture Generali Sono finiti i giorni in cui ti chiedevi quali sono i soggetti che più si interessano alle tue campagne email. Ora potrai identificare i destinatari più fedeli che cliccano o che aprono maggiormente le email. Con queste informazioni potrai stabilire un programma di fidelizzazione o trovare altri modi per premiare i tuoi più grandi fan. Con questa opzione potrai scegliere fino a 50 campagne inviate (vecchie di almeno 3 giorni). Seleziona le campagne di interesse e scoprirai gli utenti più fedeli. Hai anche la possibilità di decidere se analizzare tutte le campagne selezionate o almeno una di esse. Puoi decidere se monitorare i Click o le Apertur. Crea la lista e invia così una campagna al centro del bersaglio. Focalizzazione su Click Questa opzione ha un processo simile. A differenza dei click e aperture generali, potrai identificare link specifici che sono stati cliccati dai tuoi destinatari. Questa opzione ha un gran vantaggio. Puoi creare liste mirate in base a una specifica linea di prodotti, in modo da essere sicuro di inviare campagne di un prodotto a utenti che hanno già mostrato interesse su quello stesso prodotto. Ad esempio se hai un negozio di abbigliamento per uomo e donna. Potrai scoprire chi clicca sull\'abbigliamento donna (che non è detto che siano solo donne) e inviare a costore offerte mirate. Scopri i Disinteressati Altrettanto interessante è la capacità di sapere chi si mostra non interessato alle tue campagne email. È possibile farlo attraverso l\'opzione click e aperture generali. Con questa informazioni potrai pulire semplicemente la tua lista di indirizzi, risparmiando così anche soldi per l\'attività di email marketing. Un\'altra opzione è quella di tentare di fare una campagna per catturare nuovamente l\'attenzione di questi abbonati inattivi. Prova qualcosa fuori dagli schemi e qualcosa di nuovo. Se questo non funziona, allora potrai procedere a pulire la lista come detto sopra e trarre benefici. Come Fare Campagne Mirate Le Campagne Targetizzate sono incluse in tutti gli account paganti di Benchmark Email. Fai il login nel tuo account di Benchmark Email e seleziona Campagne Targetizzate sotto il menu Strumenti


Leggi