Automazioni Pro è qui! Per metterla in modo semplice è la chiara soluzione per creare un rapporto col cliente di qualità e aperto. Con il lancio di Automazioni Pro, abbiamo creato una serie di template che dimostrano le strategie pratiche che ogni marketer può eseguire con Automazioni Pro. In questo post ci concentreremo su tre e vi forniremo alcuni esempi di vita reale su cosa può essere raggiunto con il nostro nuovo potente strumento di automazioni.

Acquisisci Lead

Questo template è creato per aiutarti a trasformare i visitatori del tuo sito in iscritti. Secondo la Data & Marketing Association, il 66% dei consumatori online hanno fatto un acquisto a seguito di una campagna pubblicitaria via mail. Con questi dati alla mano, non c’è alcun motivo per non creare delle vendite automatiche basate sui visitatori del sito. Praticamente, sono già una buona pista perché sono persone che hanno mostrato interesse nei tuoi beni o servizi visitando il tuo sito e anche la pagina di uno specifico prodotto o servizio.

Allora, come si può mettere in azione?

Mettiamo che sei un brand che sta lanciando un nuovo prodotto. Stai effettuando varie campagne di marketing che indirizzano potenziali clienti sulla pagina di quel prodotto. Il primo passo è creare un modulo di registrazione popup da mettere su quella pagina. Vi suggeriamo di aggiungere un incentivo all’iscrizione, come ad esempio uno sconto del 10% o qualcos’altro che incoraggerebbe qualcuno a comprare. Altri incentivi possono includere un esclusivo PDF, webinar o ogni altra risorsa educativa che potrebbe essere di valore per i tuoi iscritti. Assicurati di assegnare il tuo modulo popup ad una nuova lista per l’abbordaggio.

Successivamente, installa il codice di tracciabilità sulla pagina desiderata o la pagina di arrivo. E’ così che Automazioni Pro saprà se un individuo ha visitato il tuo sito o pagina.

Ora è il momento di costruire il tuo percorso per acquisire leads.

Per prima cosa, impostate su Aggiungi alla Lista nel Punto di entrata così che combaci con la vostra lista acquisisci lead, che è legata al modulo di registrazione popup che avete creato. Mentre la gente visita la vostra pagina, il modulo popup verrà spinto dall’offerta del 10% di sconto. Una volta iscritti, saranno aggiunti automaticamente alla lista che hai selezionato e il percorso inizia.

Successivamente, creerai una Mail di Benvenuto per il nodo Manda Mail. Mentre gli Iscritti sono aggiunti alla tua lista di lead, la parte successiva del percorso è attivata e la Mail di Benvenuto è inviata. Questa dovrebbe includere il codice promozionale per il loro 10% di sconto (dovrai inserire il codice promozionale di tua scelta nella tua piattaforma eCommerce).

Conversione

Ora che avete creato una soluzione pratica per abbordare nuovi iscritti, è tempo di trasformare questi nuovi opt-in in consumatori. Se stiamo continuando l’esempio di sopra, l’obiettivo è adesso indurre i nuovi iscritti a utilizzare il loro incentivo del 10% di sconto che hai offerto prima. Per fare ciò, manderai una serie di mail che evidenziano i benefici del prodotto o servizio e ricordano agli iscritti del loro sconto.

In questo esempio, mostreremo come creare un ciclo di 7 giorni mirato a convertire i tuoi leads.

Questi sono i passi da compiere prima di iniziare il tuo percorso di conversione:

  1. Crea una “Lista di Clienti”. Questa è la lista in cui i tuoi iscritti verranno trasferiti automaticamente se completano l’acquisto sul tuo sito.
  2. Programma la tua campagna di engagement. Pensa al percorso che vuoi far provare ai tuoi leads.
  3. Crea un percorso di “Conferma Acquisto”. Questo è un piccolo percorso che controllerà costantemente gli iscritti che fanno un acquisto. Una volta fatto un acquisto, questo percorso sposterà l’iscritto dalla tua “Lista di lead” alla tua “Lista Clienti”.
  4. E’ estremamente importante che il tuo codice di tracciabilità di Automazioni Pro sia inserito sulla tua pagina di Ringraziamento.

Vediamo i passi da seguire per creare il tuo percorso di Conversione.

Come il percorso precedente, questo inizia con l’Aggiunto alla Lista nel Punto di entrata per la tua lista di abbordaggio. Dato che hai mandato la Mail di Benvenuto immediatamente nel percorso precedente, è importante aggiungere un tempo di attesa per il prossimo nodo. In questo modo non sovraccaricherai i tuoi iscritti con troppe mail tutte in una volta.

Ora, mettiti nei panni dei tuoi iscritti. Mentre l’obiettivo è ispirare conversioni, devi tenere in mente i tuoi potenziali clienti. Quindi, incitamenti multipli potrebbero non essere efficaci. Quello che probabilmente funzionerà meglio è una serie di mail che dimostrano il valore del/dei tuo/i prodotto/i o servizi/o. Queste possono includere testimonianze dei clienti. Dopotutto, secondo Kissmetrics il 55% di coloro che acquistano dicono che online le recensioni influenzano le loro decisioni di acquisto.

In questo esempio, creeremo un percorso di tre email. Non dimenticare di aggiungere un tempo di attesa tra ogni mail di engagement che manderai. Altrimenti le manderai tutte insieme!

Per prima cosa, dovresti mandare un promemoria dello sconto nel Giorno 3 dopo che un individuo si iscrive alla tua lista di abbordaggio. Per alcuni, basterà solo questo e saranno trasferiti alla lista dei clienti.

Per quelli rimasti nella tua lista di abbordaggio, prova a mandare una campagna di coinvolgimento con un prodotto in evidenza o una testimonianza nel Giorno 6.

Se ancora non hai convertito un iscritto dopo due primi tentativi, prova ad offrire la spedizione gratuita il Giorno 7. Secondo lo studio della Walker Sands Future of Retail, nove persone su dieci di quelle intervistate hanno inserito la spedizione gratuita come il migliore incentivo quando gli è stato chiesto cosa li fa acquistare di più online.

L’obiettivo per questo percorso è generare vendite. E’ importante decidere una data di fine del percorso così puoi vedere cosa hai creato e dove migliorare per il prossimo percorso. Se hai un percorso senza fine, sarà difficile misurare, comparare e usare dati per migliorare i tuoi futuri percorsi.

Il modo più facile per coinvolgere i tuoi iscritti.

Con Benchmark potrai coinvolgere i tuoi iscritti e lead nel tuo Email Marketing. Il nostro obiettivo è quello di darti gli strumenti e i mezzi migliori per raggiungere il tuo successo.