A cosa serve l’A/B Test

Tempo di lettura: 2 Minuti Strategie Email Marketing

Quando prepari una campagna e sei sul punto di scrivere l’oggetto sicuramente ti sarai chiesto: quale oggetto attrarrà di più e porterà a maggiori aperture? Fino ad oggi dovevi tirare a indovinare. Ma adesso hai una sfera di cristallo per vedere il futuro. Con l’A/B test è possibile sapere quale testo di oggetto avrà più probabilità di essere aperto dai tuoi lettori. Purtroppo, non mostrerà anche i numeri vincenti del lotto. Tuttavia, questo potente strumento è indispensabile per il tuo email marketing.

Test su Oggetto e Mittente

Abbiamo accennato al test sull’Oggetto. Ma la stessa cosa può essere fatta con la scelta del Mittente delle tue campagne. La cosa importante è che i tuoi destinatari riconoscano subito chi sta inviando l’email. Per questo dovrai decidere se inserire il nome della tua azienda, o il tuo nome personale, o una combinazione dei due o altro ancora. Per esempio, quando inviamo le newsletter di Benchmark Email potremmo usare il mittente “Benchmark Email” o anche “Andy di Benchmark” o il nome di un’altro editore che lavora in Benchmark. Dovrai comunque considerare il branding e la personalizzazione … e puoi affidarti a un Test per scoprire la scelta migliore.

Test Campagna vs. Campagna

Quando fai brainstorming sulla tua strategia di marketing, c’è sempre qualche ipotesi da fare. Pensi di sapere di cosa vogliono sentir parlare i tuoi clienti ma spesso si viene smentiti. Potrebbe trattarsi del “tono” o “voce” dei tuoi contenuti o potrebbe trattarsi dei prodotti e servizi che stai promuovendo. I tuoi clienti ti diranno quale contenuto è più efficace.

Test su Data Invio

La saggezza popolare dice che è opportuno far pervenire le campagne al mattino, quando i destinatari controlleranno sicuramente le email nel momento in cui accendono il PC. Il problema è che il target non è omogeneo. Probabilmente il tuo mercato è quello dei genitori. Per loro, l’orario migliore potrebbe essere quello dopo che i bambini sono stati lasciati a scuola o la sera dopo che sono andati a letto. Il Test A/B ti consente di sapere il momento migliore per avere le migliori performance..

Test di variabili multiple

Forse ci sono più variabili che desideri testare.Questo è possibile con Benchmark. Basta impostare l’ottimizzazione su clic e aperture e lasciare che lo strumento A/B faccia il resto

Una volta che hai determinato quale tipo di Test eseguire potrai scegliere la percentuale della tua lista su cui inviare le varianti. Potrai scegliere un 5%, 10% o 15% della lista e inviare la variante vincente automaticamente al resto della lista. Questo processo ti assicurerà migliori tassi di apertura, CTR e probabilmente maggiori vendite o conversioni.

Il modo più facile per coinvolgere i tuoi iscritti.

Con Benchmark potrai coinvolgere i tuoi iscritti e lead nel tuo Email Marketing. Il nostro obiettivo è quello di darti gli strumenti e i mezzi migliori per raggiungere il tuo successo.